M° Hironori Otsuka Wado-ryu - HOMBU-DOJO Asd Arezzo - Scuola di Karate e difesa personale

Vai ai contenuti

Menu principale:

M° Hironori Otsuka Wado-ryu

Karate tradizionale
M° Hironori Otsuka
Hironori Otsuka, fondatore del Wado-Ryu Karate-do, nasce il 1° giugno 1892, a Shimodate vicino a Tokyo. Sua madre Sato discende da una famiglia di guerrieri e suo padre Tokujiro è un medico pediatra. E’ il secondo di quattro figli di una famiglia benestante. Il piccolo Otsuka segue le gesta dello zio, fratello di sua madre e guerriero Samurai, invogliandolo a studiare le arti marziali.
Nel 1897, all’età di 5 anni, Otsuka entra nel dojo di suo zio Choujiro Ebashi Maestro di arti marziali e inizia lo studio del Jujitsu e l’uso della spada.
Nel 1905, a 13 anni, è ammesso nel famoso dojo del M° Yokiyoshi Tatsusaburo Nakayama dove si allena con la spada e soprattutto al jujitsu della scuola “Shindo Yoshinryu Jujutsu”, un arte marziale giapponese. Otsuka resta molto impressionato da quest’arte apprezzandone da subito la naturalezza e la flessibilità dei movimenti, che ritroveremo nel Karate Wado Ryu. Mentre la maggior parte delle scuole si dedica alle tecniche di presa dell’avversario (Judo, Aikido), questa scuola insegna l’atemi, tecniche di percosse.
Nel 1910 entra all’università Waseda, a Tokyo, per studiare tecnica amministrativa e commercio. Frequenta i dojo di jujitsu e studia lo stile d'atemi del Toshin-Kenpo, sempre continuando lo Shindo Yoshinryu Jujitsu.
Nel 1913 alla morte di suo padre e su richiesta di sua madre è costretto a lasciare l’Università per lavorare nella Kawasaki Bank.
In quel periodo continua a frequentare vari dojo di Jujitsu e partecipa a diverse competizioni conoscendo e diventando anche suo amico il M° Morirei Ueshiba fondatore dell’Aikido.
Continua a praticare lo jujitsu in un dojo della scuola Yoshin-ryu, quello del M° Kanaya, kyoshi che è anche maestro di judo.
A ventotto anni si diploma alla scuola Yoshin-ryu.
A ventinove anni il M° Tatsusaburo Nakayama gli dà il più alto grado della scuola qualificandolo massimo competente nello Shindo Yoshinryu Jujutsu con il titolo di Menkyo-Kaiden.
Nel 1922, dopo anni di pratica intensiva di jujitsu, inizia l’apprendimento del Ryu kyu Karate Jutsu, futuro karate Shotokan, sotto la guida del M° Gichin Funakoshi che lo invita nel suo dojo di Tokyo.
Il M° Gichin Funakoshi gli dice di conosce quindici kata e che la loro progressione di apprendimento dipende dalla qualità dell'allenamento su ognuno di essi. Hironori Otsuka, diventato suo allievo, apprende i quindici kata in poco tempo e, da esperto in jujitsu, vede che in ognuno di questi kata ci sono degli elementi inapplicabili in combattimento.
A seguito della morte di sua madre si diploma in medicina tradizionale e lascia la banca per dedicarsi alle arti marziali diventando l’assistente principale del M° Funakoshi.
Su raccomandazione di Jigoro Kano, Funakoshi viene invitato ad una grande manifestazione nel dojo del Palazzo Imperiale per essere accettato nel budo giapponese ma lo stesso Funakoshi sa che non basta eseguire soltanto dei kata. Di conseguenza Otsuka elabora una serie di kata di difesa contro un avversario armato di spada. Otstuka svilupperà in seguito molti di questi yakusoku-gumite partendo come base dai modelli del jujitsu.
Tra Otsuka e Funakoshi nascono delle divergenze in quanto il primo vorrebbe portare il Karate verso il combattimento mentre il secondo resta sulla natura tradizionale del Karate basato su tecniche mortali.
Praticando il jujitsu per Hironori Otsuka il passaggio dell’utilizzo dei kata come preparazione al combattimento diventa naturale, questo è inammissibile per Funakoshi che comincia allora a criticare Otsuka che predilige l’addestramento con avversari attraverso i kumite mentre Funakoshi continua a preferire l’addestramento attraverso i kata.
Hironori Otsuka fonde tutto quello che sa del karate e del jujitsu modificando le tecniche di karate e addattando le tecniche d'atemi creando un suo stile.
Nel 1934, Hironori Otsuka apre la sua prima scuola, lo Dai Nippon Karate Shinko, nella zona di Kanda a Tokyo. Il nome cambierà più volte da Dai Nippon Karate-do Shinbu-Kai, in Ko-Shu Wado-Ryu Karate Jutsu, poi in Shinsu Wado Ryu Karate Jutsu e finalmente in Wado-Ryu.
Nel 1938, gli viene conferito il grado di “Renshi Gou” (maestro di terzo grado) da parte del Dai Nihon Butoku-kai.
Nel 1939 partecipando al “festival dei vecchi stili” registra ufficialmente il suo stile insieme a Shotokan, Shito-Ryu e Goju-Ryu.
E’ il primo stile di karate ufficialmente riconosciuto in Giappone e, tra i fondatori delle quattro principali scuole di karate, Hironori Otsuka è il solo a non essere originario di Okinawa.
Nel 1940 Hironori Otsuka organizza la "All Japan Karate-do Federation" per promuovere il karate attraverso il mondo.
Qualche anno dopo, in piena guerra, ottiene il titolo di Kyoshi (maestro di secondo grado).
Nel 1944, è nominato dal Dai Nippon Butokukai: Shuseki Shihan “Gran Maestro”.
Nel dopo guerra, e precisamente nel 1946, Hironori Otsuka ricomincia ad insegnare in più università.
Nel 1949, partecipa alla fondazione della IMAF: International Martial Art Federation.
Nel 1952, fonda il dojo principale del suo stile a Tsukiji, Tokyo, ed organizza un torneo dimostrativo per festeggiare il 20° anno dalla fondazione del Wado Ryu Karate-do.
Nel 1966, l'Imperatore Hirohito concede ad Hironori Otsuka il rango di Kun-Go-To donandogli il “cordone del sole nascente” (il 5° ordine al merito del tesoro sacro) e lo decora con la medaglia di Soko-Kyokujitsu-Sho, per i suoi sforzi nello sviluppo e la promozione del karate-do nel mondo, riceve anche la medaglia di Shiju Hoosho, per i servizi resi allo sport, dal governo Giapponese, diventando l’unico uomo nella storia del karate-do ad essere stato tante volte onorato.
Nel 1972, riceve dallo zio dell’Imperatore, il massimo grado delle arti marziali, il grado di “Meijin”, la medaglia di Shodai karate-do Meijin Jyudan (prima generazione di maestro karate-do 10° Dan).
Hironori Otsuka II
La "All Japan Karate-do Federation" e la "International Martial Arts Federation, Kokusai Budo In", diretta da Higashikuni, certifica Hironori Otsuka come il primo 10° Dan nel Karate-do, lo stesso titolo ricevuto da Kyuzo Mifune nello Judo ed Hakuko Nakayama nel Kendo.
Nel1981 cede la posizione di Gran Maestro e nomina suo figlio Jiro Otsuka Secondo Gran Maestro, Hironori Otsuka II.

---------- english-----------
Hironori Ohtsuka was born on 1st June 1892 in Shimodate City, lbaragi, Japan. He was the ti son, and the second of four children, of Dr. Tokujuro Ohtsuka, a Doctor of Medicine. Ohtsuka Sensei was first introduced to martial arts by his great uncle, Chojiro Ebashi, a samurai warrior, who began teaching him Jujitsu. This marked the starting point of his life-long fascination with the martial arts.

On the 1st April, 1897, Ohtsuka Sensei started school where he studied Shindo Yoshin Ryu Jujitsu, under the supervision of his father. Later, when he was 13, he studied the style under Shinzaburo Nakayama Sensei, the third Grand Master of this style of Jujitsu. Unlike the other schools of jujitsu at the time, Yoshin Ryu specialised in kicking and punching techniques in addition to throwing, twisting and locking techniques. Ohtsuka Sensei continued to study the st whilst at Waseda University from 1910 to 1917. He also studied different styles of Jujitsu, concentrating on their positive aspects. In doing so, Ohtsuka Sensei learned a great deal about the body's vital points for both attacking and healing purposes.

In 1922, Ohtsuka Sensei attended the sports festival in Tokoyo, where he encountered Karate taught by Gichin Funakoshi, a Karate instructor from Okinawa, and a man widely held as the "Father of Modern Karate". Ohtsuka Sensei was so impressed with this that he visited Funakos Sensei on numerous occasions during his stay. Funakoshi Sensei was, in turn, impressed by Ohtsuka's enthusiasm and determination to understand Karate and agreed to teach him all he knew about it. In the following years, Ohtsuka Sensei set up a medical practice dealing with m arts injuries. His prowess in martial arts had led him to be the Chief Instructor of Shindo Yoshin Ryu Jujitsu at the age of just 30, and an assistant instructor at Funakoshi Sensei's dojo.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu